:: CHI E' GAIA :: LE RISORSE DI GAIA :: NEWSLETTER :: AIUTO
5x1000_a_gaia_italia

Prossimi Eventi

Nessun evento
QUATTROZAMPE

Registrati

Informazioni per i registrati nel periodo 1996 - 2008



Link

DIAMOCI LA ZAMPA
www.diamocilazampa.it
ECO IDEARE
www.ecoideare.it
DOGALIZE
www.dogalize.com 
Condividi su facebook

In linea ora

 80 visitatori online
cani-facebook           ADOZ_96             LogoEcoAlfabetoLibriGaia            nebbia giorgio           Menù Vegetariano

rifugio privato palermo - vincenza consiglio 12438959_947662541971078_6201798319729237124_nQualche mese fa in Gaia arriva l’ennesima richiesta d’aiuto. Ecco la mail:

Gentilissimo Dott. Edgar Meyer,

Le scrivo per segnalarLe una situazione della massima urgenza , siamo ai limiti della drammaticita’…

Nella zona di Carini in provincia di Palermo, c’e’ una volontaria che si chiama Vincenza Consiglio, che negli ultimi anni ha sempre dedicato la sua vita a favore dei randagi del posto, riuscendo a salvarne a centinaia e garantendo a loro quando era possibile delle adozioni del cuore che gli regalassero una vita dignitosa, portando Vincenza a ospitare ad oggi piu’ di 160 cani

Da piu’ di un mese siamo a conoscenza che Vincenza ha un male incurabile, ma il suo amore verso i suoi animali non e’ venuto a mancare, se pur con poche forze sia economiche che fisiche ha sempre fatto di tutto per i suoi animali, tant’e’ che un mese fa ho fatto personalmente un annuncio per sensibilizzare il mondo del volontariato affinche’ i cani di Vincenza venissero adottati o presi in stallo il piu’ velocemente possibile, e che qualche donazione potesse raggiungere Vincenza. Dieci giorni fa’ Vincenza ha lasciato i cani ad una persona di fiducia sotto compenso, ed e’ partita piena di speranze per Milano.

Purtroppo il responso non e’ stato tra i migliori, l’intervento sperato fino all’ultimo non e’ stato possibile farlo e Vincenza e’ bloccata a casa sua dalla debolezza e dal dolore, in quanto gia’ il suo polmone e’ pieno di metastasi e Vincenza va avanti a forza di morfina. I suoi cani sono alimentati solo grazie a noi amici personali di Vincenza, che dopo un accordo preso con il fornitore mandiamo mensilmente i denari per coprire le spese sostenute.

allegraPer questo Natale i bambini di "Allegra, Yes I am", progetto di comunicazione sociale contro l'abbandono portato avanti con la collaborazione delle associazioni Gaia Animali &Ambiente e Diamoci La Zampa, hanno dato in dono agli ospiti del canile Gretel di Santa Vittoria d'Alba caldi cappottini e una gift card per piccole necessità.

Il canile RIFUGIO GRETEL di Cinzano loc. Gorreto - Santa Vittoria d'Alba (CN),  presso il quale l'Associazione Gruppo Fido Cerca Casa LIDA CULTURA ONLUS opera dal 1999, ospita circa 30 cani oramai un pò avanti con gli anni che hanno bisogno della assistenza totale dei volontari in quanto non hanno nessuna sovvenzione se non quella degli amici benefattori.

Il timore dei volontari è sempre l'inverno, perchè molti di loro soffriranno il freddo, anche se dotati di cucce e di coperte.

Il team di "Allegra, Yes I am", di solito impegnato nella realizzazione di spot anti-abbandono, quest'anno ha potuto dare un piccolo ma concreto aiuto ai cani meno fortunati mettendo in vendita un vecchio regalo, da alcuni considerato di gran valore, ma non certo da chi ama gli animali. La scelta è stata di trasformare un vezzo della vanità umana in qualcosa di utile per chi in questo periodo deve realmente combattere contro il freddo dell'inverno.

almo - andria img-20150620-wa0028Non solo petfood ma un vero e proprio carico di Love Food per gli animali in difficoltà di 3 rifugi a Palermo

Almo Nature, l’azienda di petfood italiana a respiro internazionale, non ha mai dubbi di fronte a situazioni che richiedono un impegno concreto, ed è sempre pronta a venire in aiuto di animali in difficoltà.
Così, quando si è ripresentata l’occasione per aiutare tre canili di Palermo particolarmente bisognosi, l’Azienda ha immediatamente predisposto un carico di più di 4 tonnellate e mezzo del suo miglior petfood, fra secco e umido, per cani e gatti.

I rifugi sono quelli di Caterina Cusimano, Maria Luisa Barbera e Annamaria Cirafici che ospitano circa 500 cani e 50 gatti.

Sono bellissimi e originali. E sono buoni. Narra la leggenda che a chiunque si infili al dito un GattAnello o un DogAnello si apra il cuore alla bontà. Ed è vero…

Gli animanelli (il GattAnello e il DogAnello, appunto) sono nati per aiutare l'associazione Gaia Animali & Ambiente a salvare le creature indifese, abbandonate e maltrattate. Il ricavato del loro acquisto serve infatti ad alimentare le attività dell'associazione. Come il centro di azione giuridica Gaia Lex, che fornisce consulenze legali per tutelare gli animali, come la campagna almore – love food di Gaia, che porta montagne di cibo a rifugi in difficoltà.

Regala o regalati anche tu un GattAnello o un DogAnello! Dai la tua impronta d'amore. Gli animali lo fanno da sempre e per sempre!”, è l’accorato invito delle volontarie e dei volontari di Gaia. Tutte le informazioni (e anche la divertente storia) dei GattAnelli e dei DogAnelli si trovano su www.mgeditoreis.it/a-n-p-a-n-a.html o possono essere richieste a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .