:: CHI E' GAIA :: LE RISORSE DI GAIA :: NEWSLETTER :: AIUTO
5x1000_a_gaia_italia

Prossimi Eventi

Nessun evento
QUATTROZAMPE

Registrati

Informazioni per i registrati nel periodo 1996 - 2008



Link

DIAMOCI LA ZAMPA
www.diamocilazampa.it
ECO IDEARE
www.ecoideare.it
DOGALIZE
www.dogalize.com 
Condividi su facebook

In linea ora

 24 visitatori online
cani-facebook           ADOZ_96             LogoEcoAlfabetoLibriGaia            nebbia giorgio     Image_1

copertina vegano bastardo 9791220344616_0_536_0_75E' bene ammetterlo subito: sono doppiamente di parte. Primo: conosco Max Morengo da anni, e ne apprezzo la persona e la capacità di scrittura: fresca, brillante, scanzonata, diretta e veloce ma con un background culturale ben evidente (vale sia per la persona sia per la scrittura…). Secondo: in quanto presidente di Gaia Animali & Ambiente, associazione che da anni si batte per i diritti animali e per la sensibilizzazione della dieta veg, ho salutato immediatamente con gioia l’idea che Max mi prospettava di scrivere un libro sulla dieta "plant based".

Il risultato ha corrisposto alle attese. “Vegano Bastardo” spiega, una volta di più, che la dieta veg è salutare: per gli animali (evita di sacrificarne), per l’ambiente (l’industria della carne è seconda causa di emissioni di gas serra e di cambiamento del clima, distrugge le foreste) e per noi stessi (OMS ha valutato la carne rossa come probabilmente cancerogena, mentre lo è senz’altro la carne insaccata). Ma lo fa in maniera simpatica, senza pipponi, raccontando aneddoti. Max mischia abilmente la sua storia personale (con vicende precise: citando Pablo, il beagle che gli ha mostrato una nuova prospettiva sul mondo, l’infanzia, il passato da marketing manager milanese che guidava una Bmw turbodiesel) con quella che può essere la storia di tutti noi: nessuno è nato vegano, tutti noi abbiamo accompagnato la mamma dal macellaio e abbiamo visto pezzi di carne appesi ai ganci. Era normale, anche se un po’ impressione la faceva. Il problema -che Vegano Bastardo contribuisce a risolvere- è passare dalla vaga sensazione alla consapevolezza piena delle proprie azioni.

 

yoga meditazione_fiume_2“Nel ritmo del Respiro, nel ritmo della Natura”
CORSO di YOGA online condotto da Patricia

A sostegno dell’ambiente e dei nostri amici a quattro zampe.
I proventi sono interamente destinati alle iniziative di Gaia Animali & Ambiente per la tutela dei diritti animali e dell'ambiente….

  • Orari disponibili per partecipare alle lezioni:
    lunedì e giovedì mattina ore 8:50 (90 min)
    martedì pomeriggio ore 18:30 (90 min)
    mercoledì mattina ore 10:00 (90 min) 
  • Contributo per un mese:
    frequenza open (tutte le sessioni disponibili): super super super special price € 60 !!
    frequenza mono-settimanale (una sessione alla settimana): € 40

INFO e ISCRIZIONI: 334 2383810 
Le persone interessate potranno rivolgersi per info su yoga e sul corso a Patricia - 334 2383810 - e poi fare il pagamento della quota mensile direttamente su conto di Gaia Animali & Ambiente (C/C bancario di Gaia: IBAN IT74 J030 6909 6061 0000 0119 549 presso Banca IntesaSanPaolo – Milano) indicando chiaramente come causale: corso yoga (e il mese di partecipazione).

Vi invitiamo caldamente a partecipare numerosi ed entusiasti … FAR DEL BENE FA STAR BENE!!!

pasqua tenerezza 06981982-6b18-4643-ba8e-62519f13b713In questi giorni sono uccisi circa un milione e mezzo di agnelli lattanti, in parte provenienti -dopo lunghissimi viaggi, stipati in Tir e camion- dall’est europeo.

“Il consumo di agnellini lattanti nel periodo della Pasqua decuplica rispetto agli altri periodi dell’anno. Ciò comporta importazioni selvagge, con scarsi controlli sulla qualità delle carni ed il benessere degli animali, per rispondere alle richieste del mercato”, sottolinea il presidente di Gaia Edgar Meyer. “Più sana e gustosa, allora, una Pasqua vegetariana. Che comprende mille ricette, scaricabili dal sito www.gaiaitalia.it.

Chiediamo a tutti di avvicinarsi a una Pasqua vegetariana. Per fare ciò, gli le associazioni Gaia e Diamoci La Zampa hanno preparato un succulento ricettario veg, che è possibile richiedere gratuitamente all’indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o scaricare da www.gaiaitalia.it cliccando sul pulcino bio bio, perché -come dice il sottotitolo- si può festeggiare in compagnia degli amici mangiando bene senza dover sacrificare una vita.

Facciamo pace anche nel piatto. Lasciamo in pace l’agnello”, concludono gli ambientalisti, augurando una Pasqua senza sacrifici animali.
Aiutaci ad aiutare gli animali: https://gaiaitalia.it/home/aiutaci.html

Pasquamamma