:: CHI E' GAIA :: LE RISORSE DI GAIA :: NEWSLETTER :: AIUTO
5x1000_a_gaia_italia

Prossimi Eventi

Nessun evento
QUATTROZAMPE
Condividi su facebook
cani-facebook           ADOZ_96             LogoEcoAlfabetoLibriGaia            nebbia giorgio           Menù Vegetariano

Ambiente green economy

La crisi può essere battuta, puntando sulle tante nicchie di eccellenza industriale e produttiva del nostro Paese.
Le tecnologie innovative a basso impatto ambientale e ad alta efficienza energetica, il mercato di prodotti e di servizi rispettosi dell’ambiente, rappresentano la strada per  implementare l’occupazione, per uno sviluppo economico non solo sostenibile ma di qualità e di lunga durata.
Ne sono diretta testimonianza i Comuni della provincia di Milano e le aziende lombarde che il 3 dicembre saranno a Roma a ritirare il Premio “Award Ecohitech”, un premio alla sostenibilità delle imprese e agli “acquisti verdi” dei Comuni. Saranno presenti per essere premiati, tra gli altri, il Comune di Rozzano, di Cesano Boscone, Corsico e Pioltello e la società per la gestione integrata dei servizi idrici Amiacque.
E’ indispensabile la riconversione eco-tecnologica di molte imprese italiane, in particolare delle Piccole e Medie Imprese, le quali devono essere sostenute dalla Pubblica Amministrazione. Non assistenzialismo ma investimenti. Si chiede alla Pubblica Ammistrazione di realizzare “acquisti verdi”, comprare prodotti, beni e servizi ad alto valore innovativo ed ecologico. Il settore degli acquisti pubblici deve orientarsi al mercato del Green Public Procurement.
Il sistema Italia che punta sulla qualità, l’innovazione e l’ambiente si ritrova in occasione del Premio ambientale “Award Ecohitech”, organizzato dal Consorzio Ecoqual’It e giunto alla 11° edizione.
Il programma del convegno che precede la premiazione è denso di interessanti contributi, tra i quali è previsto anche quello dell’Assessore all’Ambiente della Regione Lazio, Filiberto Zaratti e della Presidente di Amici della Terra Italia – Friends of the Earth, Rosa Filippini.
Il convegno e la premiazione sono animati dal giornalista televisivo Alessandro Cecchi Paone.
L’Award Ecohitech si svolgerà il 3 dicembre presso Four Points Hotel by Sheraton, Viale degli Eroi di Cefalonia, 301 a Roma, nell’ambito del convegno “Innovazione tecnologica al servizio dell’ambiente”.

di Edgar Meyer
3.500 morti l’anno da smog nelle città italiane.
31.500 bronchiti e 30.000 attacchi d’asma da traffico.
675.000 Giornate di lavoro perse ogni anno nel traffico di Milano.
181 morti l’anno nel capoluogo lombardo provocate da PM10 e PM5, le micropolveri assassine.
Solo un centinaio di chilometri di piste ciclabili in tutta la città.
E’ necessario proseguire? Possibile non si capisca che quella del traffico e dell’inquinamento è un’emergenza ben più importante di quella dei rom e che amministratori -e media- di questo dovrebbero occuparsi invece che di barzellette, escort, gossip e calcio?

premiati

Martedi scorso, presso la Camera di Commercio di Milano, sono stati premiati i Comuni italiani che hanno realizzato la maggior quantità e qualità di “acquisti verdi”, ovvero prodotti fabbricati con materiali riciclati: dalla carta all’arredo urbano, dai prodotti per ufficio come i toner al mobilio, dalle stoviglie alle fibre. Un premio speciale è stato assegnato anche per la riduzione dei rifiuti a monte. La coppa per la riduzione dei rifiuti è stata consegnata a Tiziano Butturini, Presidente di Amiacque, per le “Case dell’acqua” (distributori gratuiti di acqua di rete frizzante e refrigerata) e per l’eliminazione di quintali di bottiglie di plastica. All’iniziativa ha dato la propria benedizione l’Assessore allo Sviluppo Sostenibile della Regione Lombardia, Massimo Buscemi: “Un premio ai Comuni virtuosi, alle Pubbliche Amministrazioni maggiormente impegnate nella concreta difesa dell’ambiente e del pianeta. Non ha senso la raccolta differenziata spinta se poi i prodotti riciclati non trovano mercato”, ha affermato l’Assessore Buscemi.
Il Premio è stato definito dal Presidente di Amici della Terra Lombardia, l’ex deputato Stefano Apuzzo, “Un premio ai Comuni che fanno acquisti verdi e che consentono di dare una nuova vita ai rifiuti, acquistando beni e prodotti fabbricati con materie prime-seconde”.
Sono stati premiati Comuni grandi e piccoli di ogni parte d’Italia. Molti, tra i premiati, i Comuni lombardi.
Tra gli “acquisti verdi” dei molti Comuni premiati questa mattina, troviamo non solo carta e cancelleria, ma anche tende, divise, toner rifabbricati, arredo urbano in plastica o legno riciclato, stoviglie, macerie riutilizzate per fondi stradali, “case dell’acqua” con acqua di rete frizzante gratuita, distributori di merende del commercio equo e solidale… Per dare uno sbocco concreto alla giornata di oggi, Amici della Terra editerà un catalogo dei prodotti riciclati che sarà distribuito a tutti i Comuni d’Italia, il catalogo dell’acquisto “Eco-Logico”.
Hanno arricchito la giornata gli interventi di:

Roberto Magnaghi responsabile Conai, Fabrizio De Fabritiis responsabile Amici della Terra progetto nazionale di monitoraggio DL. 203/03, Marco Masini, delegato progetti speciali Amici della Terra Lombardia e Camillo Piazza, presidente di Class Onlus, che ha presentato “Riprodotti: scommettiamo sul rifiuto?”, progetto didattico e formativo che ha coinvolto decine di scuole della Lombardia.

loghino Interessante iniziativa a carattere culturale a San Felice (Segrate), condotta dal  dott. Giulio Geymonat, esperto in lingua e letteratura sanscrita   (www.sanscrito.it)  

L’argomento proposto è accessibile anche a chi non ha conoscenze specifiche in merito: unico requisito richiesto per la partecipazione è la curiosità per le affascinanti culture antiche dell’Oriente.

Il seminario, che si compone di due giornate di studio,  avrà luogo presso la sede di Sankara a San Felice, in via Malaspina 16, e sarà suddiviso in due parti:  
1)  La fondazione di una grande civilta': il primo millennio a.C. in India.
Sabato 24 ottobre ore 14:30 – 19:00 (con pausa tè e torta!)
2)  India Classica: una mappatura concettuale fra buddhismo, brahmanesimo e  induismo.
Sabato 21 novembre ore 14:30 – 19:00 (con pausa tè e torta!)

Il contributo per la partecipazione al seminario completo è di euro 100. Per ogni singolo incontro la quota richiesta è di euro 60.
Per gli studenti è previsto un prezzo molto speciale!!!

Una parte del ricavato sarà destinata alla realizzazione di un progetto umanitario a favore dei bambini di strada di Kathmandu in collaborazione con Clownoneitalia www.clownoneitalia.it

Per ulteriori informazioni e prenotazioni si prega di contattare il n° 334 2383810 oppure di scrivere a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Associazione Sankara
Gaia Animali & Ambiente www.gaiaitalia.it

biciclettataIl 18 Ottobre è la giornata mondiale contro la povertà e per gli obiettivi del millennio.
La Campagna delle Nazioni Unite per gli obiettivi del millennio ha inserito l’evento tra quelli promossi per il 18 ottobre. L’evento è parte integrante dell’appuntamento Stand UP di Milano, che sarà il principale in Italia e uno dei 5 d’Europa su cui ONU - Campagna Obiettivi del Millennio punterà.
Domenica 18 ottobre alle ore 10.30 a Rozzano (Mi) da piazza G. Foglia, di fronte al Comune, partirà la biciclettata, diretta in piazza Duomo a Milano, per la pace e per gli “Obiettivi del Millennio” (riduzione della povertà, dimezzamento dei morti per fame e dell’analfabetismo nel mondo entro il 2015).

La manifestazione, che si concluderà con uno “Stand up” collettivo in Piazza del Duomo a Milano, rientra tra le campagne promosse da organismi dell’ONU ed è organizzata dalla Casa della Pace di Milano, con le Acli, moltissimi Comuni tra i quali il Comune di Rozzano, di Lacchiarella e tante associazioni pacifiste e impegnate nel sociale. Al Duomo d Milano ariveranno migliaia di ciclisti e pacifisti da moltissimi Comuni della provincia di Milano e la manifestaizone si svolge in contemporanea in tantissime città del mondo.

In piazza G. Foglia a Rozzano, i partecipanti saranno accolti dal Sindaco di Rozzano, Massimo D’Avolio, dagli Assessori, Stefano Apuzzo (Cooperazione e Protezione Civile), Ciro Piscelli (Partecipazione) e Aristide Rossi (Bilancio). Ai partecipanti sarà offerto un rinfresco particolare: oltre a succhi di frutta e biscotti donati da Arco – Ama Rozzano, vi sarà un “acqua point”, allestito da Tasm-Amiacque che distribuirà acqua di rete, pubblica, refrigerata e frizzante.
“Una scelta questa, per promuovere l’utilizzo dell’acqua di rete, pubblica, una risorsa essenziale che deve restare pubblica”, afferma l’Assessore all’Ambiente del Comune di Rozzano, Stefano Apuzzo.